SU QUESTO BLOG NON SI PUBBLICANO COMMENTI ANONIMI

sabato 13 dicembre 2008

Bagnara fra Macerie e Ricordi

Fra le molteplici attività organizzate da amministrazioni pubbliche ed associazioni culturali del luogo, in occasione della ricorrenza del primo centenario (1908-2008) dal tragico sisma che coinvolse le province di Reggio Calabria e Messina, merita di essere segnalata una brillante iniziativa privata inerente l’allestimento di una mostra fotografica commemorativa che rispolvera numerose immagini d’epoca, curata da un appassionato collezionista, il sig. Carmine Dominici, gestore di una pompa di benzina presso via Don Minzoni, a Bagnara Calabra (RC).
I locali dello storico distributore di carburante bagnarese costituiscono il suggestivo sfondo per l’ esposizione di due antiche cornici, contenenti decine di fotografie che ritraggono i punti nevralgici della cittadina di Bagnara Calabra, superbamente immortalati nei giorni successivi all’apocalittico evento. “Bagnara fra macerie e ricordi”, evocativo titolo della mostra, costituisce soprattutto una preziosa fonte documentaria, ancor più coinvolgente poiché in grado di cogliere svariati aspetti di una realtà quotidiana e paesana sconvolta dagli effetti rovinosi del terremoto, mostrando inoltre particolare attenzione alle microstorie dei cittadini, ai cambiamenti urbanistici e paesaggistici, al fine di serbare un’imperitura memoria del nostro passato.
La fruizione dell’evento è gratuita e le fotografie potranno essere visionate durante i consueti orari di lavoro dell’officina fino a tutto il mese di Gennaio del nuovo anno.


Nessun commento:

Posta un commento